Religioni

  • CENNI STORICI

L'area "Religioni" raccoglie l'eredità del Dipartimento di Studi Storico-religiosi. Nella tradizione degli Studi Storico-religiosi italiani La Sapienza è sempre stata un punto di riferimento: qui ha insegnato Raffaele Pettazzoni, fondatore della Storia delle religioni in Italia e punto di riferimento centrale per gli studi storico-religiosi a livello mondiale (http://www.raffaelepettazzoni.it/); qui ha insegnato Storia del cristianesimo Ernesto Buonaiuti, sacerdote modernista, scomunicato dalla Chiesa cattolica e estromesso dall'insegnamento universitario per aver rifiutato di prestare giuramento al regime fascista e solo di recente riabilitato integralmente dal Senato Accademico dell'Ateneo. Nella generazione successiva di studiosi si ricordano Angelo Brelich, Ugo Bianchi, Dario Sabbatucci per la Storia delle religioni; Alberto Pincherle e Manlio Simonetti per la Storia del cristianesimo e delle Chiese; Sergio Donadoni per l'Egittologia; Giuseppe Tucci per gli studi sull'Asia.

  • ARTICOLAZIONE INTERNA E LINEE DI RICERCA

L'area storico-religiosa comprende una serie di Settori scientifico-disciplinari, ciascuno caratterizzato a sua volta da una ricca articolazione interna per indirizzi, periodi, territori.

M-STO/06 Storia delle religioni comprende al momento docenti che si occupano, con un approccio storico-comparativo, delle Religioni del Mediterraneo antico, delle Americhe, dell'India, con un focus condiviso su questioni di carattere teorico, metodologico, didattico e un'attenzione diffusa alle questioni degli studi post-coloniali, della mediazione culturale, delle dialettiche identità-alterità.

M-STO/07 Storia del cristianesimo e delle chiese e L-FIL-LET/06 Letteratura cristiana prendono in considerazione - rispettivamente con un approccio storico e uno letterario - gli studi sulle origini cristiane, sulle dialettiche ebraismo-cristianesimo, sul testo biblico e le sue interpretazioni, sui testi apocrifi, sulla dialettica ortodossia / eresia, sulla relazione fra cristianesimo-politica-società, e abbracciano diacronicamente questioni esegetiche, filologiche, teologiche e filosofiche dall'antichità fino ai nostri giorni, analizzando in chiave scientifica testi, documenti, produzioni culturali.

L-OR/02 Egittologia e civiltà copta comprende gli studi sull'Egitto faraonico e sulla civiltà copta con un amplissimo spettro temporale che porta fino allo studio delle comunità copte contemporanee in Egitto, in Etiopia e nella diaspora. Particolare attenzione è riservata alla tradizione manoscritta, alla religione egiziana antica e all’archeologia.

Alcuni altri settori scientifico disciplinari fanno riferimento a questa area. Non sono attualmente attivati, se non nella forma di docenza per affidamento, a contratto o mutuazione da altri dipartimenti, e in alcuni casi fanno parte della programmazione delle risorse di docenza del Dipartimento: INF/01 Informatica umanistica  per gli studi storici, storico-religiosi, archeologici (editoria elettronica, piattaforme GIS, database online); L-FIL-LET/17 Filologia germanica; L-ANT/01 Preistoria e protostoria; L-ANT/05 Papirologia; L-ANT/10 Metodologia della ricerca archeologica; L-OR/07 Siriaco; L-OR/08 Storia dell'ebraismo; L-OR/10 Storia dei paesi islamici ; L-OR/17 Religioni e filosofie dell'India; M-PED/04 Didattica delle religioni; SPS/05 Storia e istituzioni delle Americhe; SPS/08 Sociologia delle religioni.

Le principali linee di ricerca sono le seguenti:

  • Agiografia
  • Childhood Studies
  • Cristianesimi orientali (copto, siriaco)
  • Ermetismo
  • Informatica umanistica applicata agli studi storici, storico-religiosi, archeologici
  • Gnosticismo e manicheismo
  • Lingua egiziana (Medio Egiziano e Copto)
  • Magia e divinazione
  • Mediazione culturale e religiosa
  • Metodologia della ricerca archeologica
  • Mitologia e mitopoiesi
  • Movimento ecumenico
  • Pace e religioni
  • Religioni e arti
  • Religioni e politica
  • Strutture e istituzioni cristiane
  • Storia del cristianesimo antico e tardo-antico
  • Sciamanesimo
  • Spazi sacri e testi di fondazione
  • Secolarizzazione
  • Storia della cultura egiziana dall'età faraonica al periodo tardoantico
  • Storia della tradizione manoscritta egiziana
  • Storia delle dottrine teologiche
  • Storia e identità della Chiesa Copta Ortodossa contemporanea
  • Teologia politica
  • ATTIVITÀ

Le attività di didattica e di ricerca si avvalgono delle strutture offerte dal Dipartimento (biblioteche e laboratori) nonché di convenzioni, accordi internazionali, accordi quadro, di cooperazione e di collaborazione scientifica con enti pubblici, archivi, musei, istituti scolastici e poli universitari italiani e stranieri.

I principali progetti di ricerca di cui sono responsabili i docenti e ricercatori della Sezione sono i seguenti:

Progetto ERC Advanced Grant 2015: "Tracking Papyrus and Parchment Paths: An Archaeological Atlas of Coptic Literature. Literary Texts in their Geographical Context: Production, Copying, Usage, Dissemination and Storage" (PATh)

Progetto "FARE Ricerca in Italia" MIUR: "Sacri lapides Aegypti: from the scribes of temples to the copyists of scriptoria. The transformation of spaces of cult, identity and memory from pharaonic and Graeco-Roman Egypt to Christian Egypt"

Grande progetto di ricerca di Ateneo 2015: Defining Religious Pluralism. A research "hub" for the study of religions

Grande progetto di ricerca di Ateneo 2017: Machiavelli and the Medici Popes. Niccolò Machiavelli as courtier of the Pope, anti - Lutheran interpreter of Erasmus and Pasquino

Progetto di ricerca - Studi sul Metodismo in Italia, in collaborazione con il Centro di Documentazione Metodista

Missione archeologica a Bakchias, Fayyūm, Egitto (XXVI dinastia - età tardoantica)

Progetto H2020-MSCA-IF-2017-GF: The Orosius Arabicus and the Arab Vision of the Graeco-Roman World: Researches on the Mediterranean Responsiveness (OROARAB)

Progetto Seal of SAPIExcellence 2018: The Early History of the Codex (TEHC).

Chair "King Hamad" - Interreligious dialogue and peaceful coexistence

  • CORSI DI LAUREA TRIENNALE

Storia, Antropologia, Religioni - curriculum Storia delle religioni

  • CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Scienze storico-religiose

  • ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE

Master in Religioni e mediazione culturale

Corsi di Alta formazione:

Egittologia: dalla formazione alla ricerca
Storia del cristianesimo: dalla formazione alla ricerca
Storia delle religioni

  • TIROCINI

Attività di tirocinio presso Enti e strutture in convenzione con i Corsi di laurea triennale e magistrale.

  • DOTTORATI

Dottorato in "Storia, Antropologia, Religioni" / curriculum Storia delle religioni
Dottorato in "Storia dell'Europa"
Dottorato in "Filologia e Storia del Mondo Antico"

  • PERCORSI DI ECCELLENZA

Percorso di eccellenza della Laurea Magistrale in Scienze Storico-religiose



 




 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma